NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Normativa sui cookie

Di seguito vengono descritte le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali - a coloro che consultano le pagine di questo sito internet (di seguito: “sito”). L'informativa è resa esclusivamente per il sito e non anche per gli altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite i link presenti all'interno del sito.

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Cookie
I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).
Il sito utilizza varie tipologie di cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito e sono utilizzati per gestire il login e l'accesso alle funzioni riservate del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro (chiuso il browser vengono cancellati). La loro disattivazione compromette l'utilizzo dei servizi accessibili da login. La parte pubblica del sito resta normalmente utilizzabile.

Cookie di analisi e prestazioni.
Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.
Cookie di profilazione.
Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.
Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Questo sito può utilizzare social plugin e widget di Facebook, Twitter, Google+, Tripadvisor, Booking. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.
La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Google+ informativa:http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/
Il sito include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).
Google Analytics utilizza i "cookie" per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito web (compreso l'indirizzo IP dell'utente). Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori del sito riguardanti le attività sui siti web stessi.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito:
http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html 
L'utente può disabilitare in modo selettivo l'azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l'azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:
https://tools.google.com/dlpage/gaoptout 
I cookie di profilazione vengono utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Per l'utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell'interessato.
Il sito per specifiche campagne può utilizzare i seguenti cookie di terze parti:
Facebook: questi cookie sono utilizzati per studiare e migliorare la pubblicità, con azioni di remarketing, al fine di presentare all'utente messaggi in linea con i propri interessi. Maggiori informazioni, anche in relazione alle modalità con le quali poter disattivare detti cookie, reperibili al seguente link: https://www.facebook.com/help/cookies/
Adwords: questi cookie sono utilizzati per studiare e migliorare la pubblicità, con azioni di remarketing, al fine di inviare all'utente messaggi in linea con i propri interessi. Maggiori informazioni, anche in relazione alle modalità con le quali poter disattivare detti cookie, reperibili al seguente link: https://support.google.com/adwords/answer/2407785?hl=it. Per selezionare/deselezionare utilizzare il seguente link http://www.google.com/settings/ads
Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser
L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.
La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.
L'impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre alcuni browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

Di seguito si riportano i link alle modalità di gestione dei cookie dei principali browser: Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera, Safari
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terza parti vi invitiamo a visitare
http://www.youronlinechoices.com.

Sicurezza e igiene

Il primo parametro che deve essere valutato nella scelta di una struttura sanitaria, subito dopo la verifica della rispondenza alla normativa vigente, è sicuramente il livello di sicurezza che la struttura è in grado di garantire.

salaster

I protocolli di sicurezza ed igiene nel nostro studio vengono periodicamente controllati e sottoposti ad aggiornamento, dichiarati nella domanda di autorizzazione regionale, ed affissi in sala di sterilizzazione.

Si fa largo ricorso al materiale monouso, tra un paziente ed il successivo la poltrona odontoiatrica è sottoposta ad attento protocollo di disinfezione, è sempre coperta da tessuto o pellicola di protezione che viene di volta in volta sostituita. 

Gli strumenti sono sterilizzati imbustati. Ogni busta riporta il timbro con impressa la data di sterilizzazione. Durante la seduta, tutte le buste vengono aperte davanti al paziente, che può controllare che gli strumenti impiegati nel corso della terapia siano effettivamente sterili. Il protocollo di sterilizzazione prevede che il vassoio, con tutto il contenuto utilizzato durante la seduta, venga trasferito in sala di sterilizzazione, il percorso è progressivo e sequenziale e separa “area sporca” da “area pulita di stoccaggio” in modo che non avvengano contaminazioni.

multdac

Gli strumenti sporchi, sono inseriti in un’apposita apparecchiatura (MULTISTERIL TECNOGAZ) che li sottopone a cicli protocollati di lavaggio in soluzione detergente e disinfettante ad alta temperatura, e a vibrazione ultrasonica che favorisce il distacco dei contaminanti e potenzia l’effetto della soluzione chimica. Il tempo di permanenza nei bagni disinfettanti è determinato automaticamente.
La macchina rilascia uno strumentario pulito ed asciutto, che passa successivamente alla zona di imbustaggio, distribuito nelle buste come singolo pezzo o in piccoli kit, le buste sono termo sigillate e caricate in autoclave.

Infine anche i manipoli cioè turbine, contrangoli per micromotore o per apparecchi ad ultrasuoni sono usati per un solo paziente e poi inviati alla sterilizzazione, l’apparecchio dedicato (DAC UNIVERSAL SIRONA) è in grado di rilasciare strumenti rotanti sterili e adeguatamente lubrificati ad ogni ciclo.

europab

Le autoclavi in uso in studio sterilizzano a vapore. L’autoclave dedicata allo strumentario (EUROPA B TECNOGAZ) è di classe B di tipo ospedaliero, in grado di lavorare sotto vuoto frazionato per garantire la sterilizzazione anche di corpi cavi (turbine e contrangoli) e porosi (tessuti).
Il tempo di permanenza in autoclave è determinato elettronicamente, l’apparecchiatura fornisce un report di ogni singolo ciclo, se per qualsiasi motivo il ciclo si ferma o la macchina rileva parametri scorretti, il ciclo viene ripetuto.
Il report di ciclo corretto, firmato dall’operatore, è registrato in un apposito registro. 

imbustati

Ogni singola busta è sottoposta a controllo all’uscita dall’autoclave, deve essere garantita la sigillatura, ossia la busta non deve essersi aperta durante il ciclo e gli indicatori inseriti nella busta devono essere virati verso il colore che indica sterilità, se tutto risulta corretto la busta, datata, passa nella zona di stoccaggio. Su ogni busta che contiene strumentario chirurgico la data e il numero di serie progressivo del ciclo di sterilizzazione, sono impresse su una targhetta autoadesiva (SISTEMA TRACCIA TECNOGAZ), la targhetta autoadesiva, prelevata dalla busta sterile al momento dell’utilizzo dello strumento, in essa contenuto, è applicata sulla cartella clinica del paziente e rimane agli atti per i dieci anni successivi come previsto per legge.

Il processo di sterilizzazione è periodicamente sottoposto a verifica con una frequenza superiore a quella indicata dalle norme di legge. Vi sono diverse tipologie di test, ognuno dei quali certifica il corretto funzionamento dell’autoclave sui diversi carichi sottoposti a sterilizzazione. Ogni test ha una valenza specifica, pertanto li eseguiamo regolarmente e singolarmente, utilizzando specifici cicli, nei tempi e nei modi richiesti.

  • Il TEST BIOLOGICO valuta la capacità dell’autoclave di distruggere tutti i microrganismi incluse le spore, richiede l’utilizzo di spore in fiala e di incubatore biologico. Questo test deve essere eseguito ogni 90 giorni, presso il nostro studio viene eseguito mensilmente.
  • Il TEST CHIMICO serve a valutare la capacità di viraggio dell’autoclave attraverso i parametri della macchina tempo-temperatura-pressione, questo test viene eseguito ad ogni ciclo. 
  • Il TEST FISICO o BOWIE & DICK TEST serve a valutare la capacità di penetrazione del vapore nei corpi porosi e viene eseguito mensilmente. L’HELIX TEST serve a valutare la capacità di penetrazione del vapore nei corpi cavi e viene eseguito mensilmente.
  • Il VACUUM TEST è un test meccanico dinamico, che serve a valutare la capacità di mantenimento del vuoto nei circuiti dell’autoclave e all’interno della camera, e viene eseguito mensilmente.

Recentemente lo studio si è dotato anche di defibrillatore semiautomatico secondo il protocollo Basic Life Support, Pediatric Basic Life Support, Early Defibrillation, linee guida dell'American Heart Association.